Un signore arrapato fa salire in macchina una bella puttanella bionda e i due si dirigono a casa della zoccola dove lei prima di iniziare il tutto si fa consegnare i soldi. I due si spogliano e la troia inizia a massaggiargli il cazzo poi per non farsi mettere il preservativo l’uomo è costretto a darle più soldi e la bionda allora inizia a succhiargli l’uccello. La bagascia si fa infilzare fregna e culo e alla fine si fa schizzare in bocca.