Una ragazza porca confida a sua cugina di essersi scopata suo padre e la invita a casa sua per farle provare il suo cazzo. La puttanella tettona accetta l’invito e le due scrofe si mettono sul divano a baciarsi e toccarsi aspettando che arrivi l’uomo in questione. Il porco le spia poi entra nella stanza e la figlia li lascia soli. La zoccoletta si fa palpare le tette e sditalinare la figa poi inizia a segare e succhiare il grosso uccello.