Un vecchio signore afferma che una ragazza stava facendo del sesso orale al suo fidanzato nel parco del palazzo reale. Il commissario per decidere se si tratta di un reato chiede alla moretta di fargli vedere come faceva questo pompino. La fidanzata inizia a succhiare il cazzo del ragazzo, ma poi il ministro le infila in bocca il suo uccello. Il vecchio continua a raccontare cos’altro avevano fatto i due ragazzi e il ministro continua a chiedere una dimostrazione pratica.