Una sgualdrina bionda si abbassa le mutandine e fa la pipì in mezzo a un parco poi per la fretta perde il portafoglio e un tipo che la stava osservando lo prende e la insegue, ma la ragazza spaventata scappa. La biondina si fa male alla caviglia e viene aiutata da un ragazzo che la sente urlare. Il tipo la porta a casa sua e inizia ad impaurirla costringendola a succhiare il suo uccello duro. La zoccola lo spompina mentre piange poi si spoglia e si fa leccare la figa.

Categoria: Porno Pompini