Una donna in lutto resta seduta accanto alla cameriera che le sfila i guanti e inizia ad accarezzarla poi le toglie il cappello e si mette a leccarle le dita. Le due troie si slinguazzano poi la donna vestita tutta di nero apre le gambe e inizia a massaggiarsi la patatina. La cameriera aiuta la zoccola a spogliarsi poi le palpa le tette e le lecca i capezzoli mentre la scrofa le accarezza le gambe. La puttana si allunga e si fa leccare la figa poi si mette a pecora e continua a farsi slinguazzare.