Mentre una zoccola bionda spolvera in cucina, un uomo seduto su una sedia legge il giornale e intanto si fa spompinare da una troia. La bionda chiama al ragazzo di nome Giorgio per confermare l’appuntamento per il giorno dopo poi si mette a spolverare i cazzi di gomma che ha in cucina e inizia ad eccitarsi. La scrofa si sposta le mutandine e si sditalina la figa poi prende uno dei cazzi finti e dopo averlo leccato se lo infila nel buco del culo.